M3 spotted!

Sto iniziando a prendere un minimo di confidenza con il cielo e un barlume di coscienza di cosa aspettarmi dal mio Zaphod.
Forte di questi piccoli traguardi, ieri sera mi sono affacciato sul balcone di casa e, appena la Luna è tramontata, ho iniziato la ricerca del facile ammasso M3 che si trova esattamente nel settore di cielo “inquadrato” dalle mie finestre.
Purtroppo l’impossibilità di spostarmi mi ha relegato tra i lampioni del paese, riducendo di diverse magnitudo la visibilità degli astri, tuttavia non mi sono scoraggiato e ho provato la ricerca del mio obiettivo.
Dopo un po’ di tentativi ho trovato la via partendo da Arturo e proseguendo verso la stella alpha dei cani da caccia, e con somma soddisfazione ho individuato la macchiolina biancastra. Me la sono rimirata all’oculare a 36x per un po’, poi ho provato ad alzare gli ingrandimenti ma già a 100x, con l’oculare da 9mm, iniziavo a perdere un bel po’ di luce. Naturalmente anche di questo ammasso non sono riuscito a cogliere neppure una stellina periferica, e dubito che ci riuscirei anche sotto un cielo buio pesto con soli 114mm e oculari di qualità infima.
San Dobson, soccorrimi tu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *