Senza rumore

Neve

Un post che non fa rumore questo, come la neve che è caduta incessantemente per tutto il giorno.

Potrei scrivere della cena di ieri, innaffiata da abbondante birra in occasione dell’addio a un ormai ex collega, che ho avuto modo di conoscere per un giorno soltanto. Della camminata solitaria verso la fermata dell’autobus, e del paesaggio quasi lunare delle silenziose colline ammantate di bianco che mi scorreva a fianco durante il viaggio.

E invece lascio lo spazio alle foto che raccontano, approssimativamente, la mia serata di ieri.

La porta è alta 1.75m. E il soffitto? Ho dovuto entrare in ginocchio in questo locale...
Decorazioni nel Fischerviertel
Fiocchi di luce
La stazione dei treni

2 risposte a “Senza rumore”

  1. che bello la neve!!! qui finalmente le temperature si stanno adeguando al periodo era ora! bellissima la fioccata fotografata!Paese che vai usanze che trovi…. sei finito nel paese dei puffi? pensavo che i tedeschi tanto piccoli non fossero… mah… un bacio! 🙂

  2. Non sono per niente piccoli, ma il centro storico di Ulm é in gran parte costituito da edifici medievali o rinascimentali, perció alcune porte e soffitti sono un po’ piú bassi. Ciononostante, quel locale fa eccezione in quanto é ancora piú basso!
    P.S. Qui non ha ancora smesso di nevicare da ieri sera, ma fa troppo caldo perché si formi uno strato consistente di neve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *