Munich, day 1

Pondero follìe nella prima serata a Monaco dopo il trasloco. La casa è ancora un campo di battaglia, con scatoloni ovunque e un…

Pubblicato il

Goodbye Ulm

É la mattina del 9 gennaio 2013, un mercoledí qualunque o quasi, quando la mia sveglia suona poco dopo le sei. Apro gli…

Pubblicato il

Quattro e basta.

Mancava il post di Capodanno, dopo una piuttosto lunga assenza dal blog. Mentre tutti sperano in un nuovo anno per aprire nuovi cicli…

Pubblicato il

Meno Cinque

Ancora cinque giorni di mezza vita. Dal 3 settembre a oggi le mie giornate feriale seguono questa routine: Ore 5:40 circa: la prima…

Pubblicato il

Fioccamente

Luce crepuscolare all’alba di oggi, mi verrebbe da dire, ma soltanto perché nelle nebbie mattutine del cervello non riesco a destreggiarmi sufficientemente da…

Pubblicato il

Uno.

Fuori è ancora buio ed esco dalla doccia con quella piacevole e consueta sensazione di rassicurante tepore sulla pelle. Quella che fa desiderare…

Pubblicato il

Goodbye Ulm. Soon.

Manca meno di una settimana all’anniversario del mio arrivo oltralpe. Un anno fa partivo dall’Italia con una valigia e un trolley, che avrebbero…

Pubblicato il

Arrivedercitalia

Arrivederci Italia. All’approssimarsi del mio anniversario d’emigrazione saluto il mio paese natio e per tornare oltreconfine con un misto di sollievo e amarezza….

Pubblicato il

Fruttifero isolamento

Oggi riparto per l’Italia dopo una lunga assenza, perciò stamane sono arrivato in ufficio non in treno ma in auto. Restando ovviamente imbottigliato…

Pubblicato il

Strafe Gottes

Il treno è in ritardo di una ventina di lunghi e freschi – nell’ordine dei 4/5 gradi – minuti. Nessuna novità assoluta, finora….

Pubblicato il